Migliori monitor gaming

Migliori monitor 4k gaming grafica

Vediamo quali sono i migliori monitor con pannello TN, adatti per il gaming.

Caratteristiche migliori monitor gaming

Se si cerca un monitor da gaming, l caratteristiche da ricercare sono diverse rispetto ad un monito da usare per la grafica. Analizziamoe velocemente:

  • Frequenza di aggiornamento/refresh rate: è il numero di fotogrammi che il monitor riesce a riprodurre in un secondo. Più è alto, più le immagini saranno fluide e belle da vedere mentre si gioca, inoltre rendono migliore l’esperienza di gioco. Il minimo per un buon monitor gaming è 120Hz, ma l’ideale è almeno 144Hz-165Hz o anche oltre.
  • Tempo di risposta: misura il tempo che impiega un pixel a cambiare colore, indicato in millisecondi. Più è basso, migliore è l’esperienza gaming e la fluidità del gioco. I monitor gaming più veloci hanno un tempo di risposta di 1 ms, un valore considerabile buono è 5 ms o meno.
  • Input lag: misura il tempo di reazione ad una azione inviata dal compuer, ad es. un click sul mouse o tastiera, o un cambio di schermata. Più è basso meglio è, un ottimo valore è sotto i 16ms, mentre tra i 16ms ed i 32ms il valore è accettabile anche per videogiocatori. Sopra i 32ms meglio evitare per un utilizzo gaming.
  • Contrasto: è il rapporto tra il nero più scuro ed il bianco più chiaro. Di solito il valore medio è 1000:1 ma può arrivare a 2000:1 e oltre. Per i monitor gaming è un valore che può essere importante, ad esempio per avere zone scure più definite, ma non è essenziale.
  • Risoluzione: indica il numero di pixel che il monitor è in grado di visualizzare. Il consiglio è di acquistare almeno un monitor FullHD (1920x1080px), anche se noi consigliamo monitor 2K o QHD, in modo da avere una risoluzione e quindi una qualità dell’immagine ancora maggiore. Se non disponete di un super computer inutile puntare a un monitor 4K, in quanto non riuscireste a sfruttarlo. Solo schede video moderne e molto costose riescono a far girare giochi in 4K con alte frequenze, come le nuove 3080.

Le tecnologie principali dei pannelli dei monitor sono 3, analizziamole velocemente e vediamo quali sono gli utilizzi consigliati per ognuna e quali sono consigliate per un monitor gaming.

Monitor TN vs VA vs IPS

Vediamo qundi le differenze tra pannelli dei monitor VN, IPS e TA

Monitor TN

I monitor TN (Twisted Nematic) sono i più diffusi e i più economici. Il loro utilizzo principale è per il gaming. Questo perchè hanno un tempo di risposta basso e raggiungono alte frequenze di aggiornamento, mantenendo basso il costo di produzione.

I difetti principali sono: non perfetta corrispondenza dei colori, angolo di visione molto stretto. Non sono pertanto adatti a un utilizzo nella grafica o per vedere film da angolazioni che non siano esattamente frontali.

Riassumendo:

  • Pregi: tempo di risposta basso e basso input lag, alte frequenze di aggiornamento,
  • costi ridotti
  • Difetti: colori riprodotti non fedelmente, angolo di visione basso
  • Utilizzo consigliato: Gaming competitivo / per chi vuole spendere poco
  • Non consigliati per: grafica, ritocco di foto, guardare film se non frontalmente

Monitor IPS

I monitor IPS (In Plane Switching) sono caratterizzati da una ottima riproduzione dei colori, raggiungendo in alcuni casi il 100% dello spazio colore sRGB ed AdobeRGB e hanno ottimi angoli di visione. Sono quindi perfetti per fare editing grafico, di design, di creazione di contenuti web e cartacei.

Molti monitor hanno anche tempi di risposta abbastanza elevati, rendendoli adatti anche ad un uso gaming, anche se con prestazioni inferiori ai TN (per lo meno a parità di prezzo). Per avere le stesse prestazioni di un monitor TN in ambito gaming si può arrivare a pagare 200€ in più, che però valgono la spesa se utilizzerete il monitor anche nel campo della grafica.

Il maggiore difetto di questi pannelli è il backlight bleeding, il fastidioso alone bianco che appare ai bordi o negli angoli quando ci sono schermate interamente o parzialmente nere, soprattutto quando si lavora al buio rendendo più evidente il “problema”. Non tutti i modelli ne soffrono allo stesso modo, e anche non tutti i prodotti dello stesso modello presentano il problema allo stesso modo. Ci vuole quindi fortuna, e se il vostro monitor soffre troppo di questo difetto, fate il reso e fatevene mandare un altro per vedere se avete maggiore fortuna. Si consiglia di leggere le recensioni degli acquirenti per il modello che vi interessa, per capire se soffre molto di questo difetto.

  • Pregi: ottima fedeltà dei colori e angolo di visione, buon contrasto
  • Difetti: backlite bleeding più o meno evidente in alcuni modelli
  • Consigliato per: chi fa grafica e design, anche professionale, vedere film, gaming
  • Non consigliato per: chi fa gaming competitivo, a meno che non sia disposto a spendere molto più di un pannello TN per avere pari prestazioni

Monitor VA

I monitor VA (Vertical Alignment) hanno ottimi contrasti e ampi angoli di visione e sono un buon compromesso tra i primi due, perchè riescono a raggiungere buone frequenze di aggiornamento – ma non quanto i TN – con colori più affidabili dei TN – ma non ai livelli degli IPS. Buono anche l’angolo di visione, una via di mezzo tra i TN e gli IPS.

Sono superiori sia a TN che a IPS per il contrasto, raggiungendo valori di oltre 2000:1, ottenendo neri più profondi, ottimi per quando si guarda un film o si ritocca una foto.

Il loro difetto principale è la non perfetta riproduzione dei colori, rendendoli non adatti a chi ne fa un uso professionale o amatoriale avanzato in campo della grafica. Vanno bene però per chi vuole farne un uso generico, qualche gioco e grafica a livello amatoriale.

Riassumendo:

  • Pregi: contrasto, buone frequenze di aggiornamento e angolo di visione (ma non a livello degli IPS)
  • Difetti: colori non perfetti
  • Utilizzo consigliato: misto gaming e grafica a livello amatoriale, vedere film e video
  • Non consigliato per: grafica a livello professionale / amatoriale avanzato

Vediamo adesso la classifica dei migliori monitor gaming:


Migliori monitor gaming

In conclusione se non si bada a spese il miglior monitor gaming sarà IPS con risoluzione 2k o 4k, frequenza di aggiornamento 144hz o più, input lag di 4ms o meno, e questo vi permetterà di utilizzare il monitor al meglio anche per foto editing e vedere film.

Se invece volete risparmiare, puntate monitor TN con alte frequenze di aggiornamento, da 120Hz in su, sapendo che se utilizzato con altri scopi si avranno risultati meno buoni, ad esempio le foto avranno colori meno fedeli e i film andranno visti esattamente di fronte al monitor.

Bestseller No. 1
Acer Nitro KG272Sbmiipfx Monitor Gaming PC 27", Display IPS Full HD 165 Hz Overclocking, 2 ms, FreeSync Premium, HDMI (2.0), DP (1.2), Lum 250 cd/m2, ZeroFrame, Speaker Integrati, Cavi HDMI,DP Inclusi
  • ✅ FAI SPAZIO AL DIVERTIMENTO: grazie a questo monitor gaming potrai risparmiare spazio sulla scrivania montando il display sulla parete con gli appositi supporti di montaggio VESA
  • ✅ STILE E COMFORT UNICI: l'elegante supporto a tre rebbi di questo monitor risparmia spazio sul piano di lavoro senza sacrificare lo stile. Inoltre, con un'inclinazione da - 5°a 15°, puoi riposare la mente e il collo e mantenere una posizione ergonomica
  • ✅ GIOCA CON AMD FREESYNC PREMIUM: vivi l'emozione di una perfetta esperienza di gioco con AMD FreeSync Premium, e lo screen tearing sarà un ricordo grazie alla sincronizzazione della frequenza fotogrammi del display con quella della scheda video
  • ✅ TEMPO DI RISPOSTA RAPIDO: la velocità di aggiornamento fino a 165 Hz e un tempo di risposta di 1 ms (VRB) di questo monitor Acer consentono di aggiornare rapidamente le immagini, rendendo le sessioni di gioco piacevoli e senza interruzioni
  • ✅ DEFINIZIONE SENZA PARI: la tecnologia Acer Flickerless elimina lo sfarfallio dello schermo attraverso la fornitura di un'alimentazione stabile al display
Bestseller No. 2
Samsung Monitor Gaming Odyssey G3 (S24AG302), Flat, 24", 1920x1080 (Full HD), VA, 144 Hz, 1 ms, FreeSync Premium, HDMI, Display Port, Ingresso Audio, HAS, Pivot, Flicker Free, Eye Saver Mode
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G3, 24", Flat
  • 1920x1080 (Full HD), Pannello VA, 16:9
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1ms, FreeSync Premium
  • 1 HDMI, 1 Display Port, Ingresso Audio
  • HAS, Pivot
OffertaBestseller No. 3
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA, 144 Hz, 1 ms, FreeSync Premium, HDMI, Display Port, Ingresso Audio, Eye Saver Mode, Flicker Free, Nero
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR10
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
  • 1 HDMI, 1 Display Port, Ingresso Audio
  • Flicker Free, Eye Saver Mode
OffertaBestseller No. 4
Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34’’, QHD 3440 x 1440, AMD FreeSync, Refresh Rate 144 Hz, Tempo Risposta 4 ms, Luminosità 400 nit, Nero, Versione Italiana
  • Monitor curvo da 34 pollici, con risoluzione wquadhd (3440x1440 pixel), circa 2,5 volte la densità di pixel rispetto al fullhd, fornisce maggiori dettagli dell'immagine; La gamma di colori srgb al 121% aiuta a fornire colori vividi
  • Con una frequenza di aggiornamento fino a 144 Hz, le immagini si aggiornano più velocemente e in modo più fluido rispetto a un monitor standard da 60 Hz; La tecnologia AMD FreeSync TM Premium sincronizza il frame rate di output tra la scheda grafica e il monitor
  • Il tempo di risposta è di 4 ms
  • Il display senza cornice su 3 lati si estende da un bordo all'altro per la massima visualizzazione
  • Il monitor può inclinarsi di 15 indietro e 5 in avanti, ruotare di 40 e regolare l'altezza, consente di ottimizzare la posizione di visione; può anche essere montato a parete tramite il modello vesa standard
OffertaBestseller No. 5
Philips 241E1SC 24" Monitor Curvo AMD Freesync 75 Hz LED VA FHD, 4ms, 3 Side Frameless, Low Blue Mode, Flicker Free, HDMI, VGA, VESA, Nero
  • Gaming Monitor 24" Full HD 1920 x 1080 dotato di pannello CURVO VA per angoli di visione estremamente ampi
  • Con la Tecnologia Freesync 75Hz otterrai prestazioni fluide e senza artefatti per una esperienza gaming di alto livello
  • Pannello dotato di tecnologia Low Blue and Flicker Free per il benessere dei tuoi occhi
  • Connessioni: HDMI e VGA
  • Predisposizione VESA per poter montare il monitor a muro
OffertaBestseller No. 6
BenQ MOBIUZ EX240 Monitor da gaming / 23,8 pollici, FHD 1080p, IPS HDR 1ms 165 Hz compatibilità a 144Hz
  • SCHERMO DA 24 POLLICI: monitor da gaming IPS con frequenza di aggiornamento a 165Hz di 1ms, risoluzione 1920x1080 FHD e AMD FreeSync Premium per un gameplay fluido
  • OTTIMIZZAZIONE DELL’IMMAGINE: le tecnologie HDRi, Light Tuner e Black eQualizer di BenQ ottimizzano la qualità dell’immagine per una giocabilità migliorata
  • SUONO DI QUALITÀ SUPERIORE: suono dinamico con due altoparlanti da 2,5W, chip DSP e audio treVolo con tre modalità personalizzate
  • PRATICITÀ: navigatore a cinque direzioni, Scenario Mapping e OSD rapido per un controllo pratico, altezza/angolazione regolabile e Eye-Care per non affaticare la vista
  • CONNETTIVITÀ: connettività HDMI e DP Compatibilità a 120Hz con PS5 e Xbox Series X
OffertaBestseller No. 7
AOC Gaming 27G2SP - Monitor FHD da 27", 165 Hz, 1 ms, FreeSync Premium (1920 x 1080, HDMI, DisplayPort), colore: nero/rosso
  • Azione dello schermo più veloce con un tempo di risposta di 1 ms e una frequenza di aggiornamento di 165 Hertz; la tecnologia Flicker Free e Low Blue Mode garantiscono una riduzione dell'affaticamento degli occhi e allo stesso tempo un aumento del comfort visivo
  • Ottimizza i tuoi riflessi passando alla modalità Low Input Lag di AOC per ridurre il ritardo di input
  • Pannello IPS con angoli di visione stabili, risoluzione Full HD, display opaco, 130 mm regolabile in altezza, uscita cuffie, compatibile con Vesa 100 x 100 montaggio a parete, supporto rimovibile, cornice sottile
  • Luminosità/contrasto: 250 cd/m², 1.000:1, connessioni: 1x VGA, 2x HDMI 1.4, 1x display port 1.2

E voi avete altri consigli per il migliore monitor gaming? fateceli sapere nei commenti.

Vedi anche i nostri articoli sui migliori monitor 4k e i migliori monitor 2k.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.